Stampa 

La Festa del Ritorno (Festa dell'Emigrante) 2018

Organizzata dall'associazione ARATAION.IT

Piazzetta Indipendenza

Aradeo 4 Agosto 2018

Di seguito alcune foto della serata gentilmente offerte da Pierangelo Cuppone (FOTO MARIO):

Il 4 agosto 2018 Arataion.it ha organizzato la prima edizione della" Festa del Ritorno : omaggio agli emigranti Aradeini". L'evento ,dedicato a tutti i nostri paesani di ieri e di oggi che hanno lasciato la loro terra in cerca di lavoro all'estero,restando tuttavia legati alle radici,ha avuto un ottimo successo di pubblico. La festa si è svolta in Piazzetta Indipendenza.

Nella foto Il concerto bandistico " Città di Aradeo" che apre la serata sulle note di "Marina",un'allegra canzone ,famosa in tutto il mondo,scritta da Rocco Granata,figlio di italiani emigrati in Belgio nei primi anni '50.

 

Arataion.it ha allestito una straordinaria esposizione fotografica con più di 300 foto dei nostri emigranti,comprendenti un lasso di tempo lungo 70 anni.

 

 

 

Dopo il saluto del Presidente dell'associazione,Salvatore Bove e del sindaco di Aradeo, Luigi Arcuti (in piedi a dx della foto con Salvatore Congedo,conduttore della serata insieme ad Emanuela Stifani),si sono susseguiti gli interventi di : Alessio Palumbo (primo da sx),Maria Antonietta Bruno , Mara Caggia e Nicola Donadei,che hanno raccontato le loro emozionanti esperienze di vita all'estero.

 

 

 

Mara Caggia,al centro della foto tra l'assessore alla cultura Giorgia Tramacere e Nicola Donadei,mentre ,molto emozionata,racconta aneddoti della sua vita in Belgio.

 

Rosario Marrone dei Mashup Music ,delizia il pubblico con "Terra Straniera" meravigliosa ed emozionante canzone dei primi anni '50 di Luciano Tajoli,da lui interpretata magistralmente.

 

Al microfono Nicola Donadei (primo da dx) ,emigrato da giovane in Svizzera e in seguito in Australia,dove risiede tuttora e, da dove,quasi ogni anno ritorna nella sua terra d'origine alla quale è molto legato.

 

 

 Durante il dibattito,ci sono stati dei piacevolissimi intermezzi musicali a cura dei Mashup Music. Nella foto Simona Santoro mentre ,con la sua dolcissima e intensa voce,canta "Amara terra mia" ,un grande successo di Domenico Modugno. A sx ,Pierpaolo Tramacere al clarinetto.

 

Salvatore Congedo presenta i due poeti contadini di Aradeo : Luigi Carlino e Giuseppe Marra,entrambi hanno recitato due  poesie scritte durante la loro permanenza all'estero.

 

Il numeroso ed attento pubblico che ha seguito l'evento.

 

Mino De Santis,ospite d'eccezione,ha arricchito la serata con le sue canzoni popolari sul tema dell'emigrazione,molto conosciute ed apprezzate dal pubblico presente.

 

L'esposizione fotografica ,che come sempre ha riscosso un grande consenso da parte dei presenti.

 

 

 

 

Foto di gruppo per i Mashup Music e alcuni collaboratori dell'evento.

 

I Mashup Music durante una delle numerose e apprezzate canzoni del loro nutrito repertorio in cui si sono esibiti con grande successo. In primo piano : Simona Santoro solista,alle sue spalle da sx Mario Cuppone alla tromba, Francesco Marrone alla batteria,Marco Marchese al basso,Antongiulio Bove alla chitarra, Rosario Marrone ,voce e chitarra.

 

Al sax : Pierpaolo Tramacere,Samuel Giuri e Giuseppe Bianco,Salvatore Bove alla tastiera

 

Rosario Marrone

 

Apprezzatissimi dal pubblico anche i "Vicini di campagna",eccezionale cover dei "Cugini di campagna"che hanno felicemente concluso l'evento. Primo da dx : Giuseppe Mighali,Carlo Tamacere, Roberto Mangia,solista del gruppo e Salvatore Coluccia.