Stampa 

Un tempo , questa piazza che costeggia lateralmente la Moschea Blu, ospitava il grande Ippodromo  ,voluto dall' imperatore romano  Settimio Severo, e qui si svolgevano corse con le bighe,giochi, feste e manifestazioni politiche. Di quel tempo rimangono poche vestigia : la Colonna Serpentina (in primo piano ),l'Obelisco di Teodosio (in fondo ) ,proveniente dall' Egitto,e la Colonna di Costantino VII .